18 giugno 2019

Quando l’estate è alle porte il Salento si riaccende di musica e di divertimento. Oggi vi vogliamo parlare di un festival che unisce diverse forme d’arte, tra cui musica e teatro. Si tratta del Piano Piano Festival evento itinerante organizzato dall’etichetta discografica Workin’ Label, giunto alla quarta edizione,  a Lecce dal 2 al 5 Luglio 2019.

Un progetto che, ad ogni edizione, esprime, con stile unico ed informale, la ricerca artistica e musicale.

Risultati immagini per piano piano festival 2019

I concerti, come di consueto, sono ospitati in quattro location selezionate tra venues istituzionali e strutture private a Lecce e dintorni. Il programma, curato dalla musicista Irene Scardia, propone prestigiose presenze internazionali ed interessanti novità nazionali.
Ogni serata, due spettacoli con un aperitivo offerto dalle aziende partners Conti Zecca e Forno Amato.

La serata inaugurale: ospiti YAKIR ARBIB e MARELLA MOTTA TRIO

Piano Piano Festival inaugura Martedì 2 Luglio con la prima serata organizzata in collaborazione con il Comune di Lecce, presso il chiostro dell’Ex convento degli Agostiniani a Lecce. In programma il piano solo del compositore Yakir Arbib, apprezzato per il suo virtuosismo e per la sua capacità di fondere la grande musica classica all’improvvisazione jazz e nella seconda parte della serata, la voce intensa di Marella Motta, in trio con il tastierista Jacopo Mazza e il batterista Emmanuele Pella, presenta il suo primo disco “And everything between” tra sonorità soul, funk r’n’b.

Tra gli artisti ospiti: Rita Pelusio e Carmen Souza

Mercoledì 3 Luglio il festival si trasferisce nel giardino dell’Ex Convitto Palmieri a Lecce, portando in scena il nuovo progetto del batterista e compositore salentino Dario Congedo in trio con il pianista Dorian Dumont ed il bassista Federico Pecoraro, e la performance in solo della pianista e cantante tedesca Olivia Trummer tra composizioni originali e arrangiamenti di noti standard jazz. La serata, inserita nel programma “Muse, Musei, Musiche”, è in collaborazione con la Regione Puglia, il Polo Biblio Museale di Lecce, il Museo Castromediano ed il Teatro Pubblico Pugliese.



Giovedì 4 Luglio al Relais delle Rose a Lecce si susseguono “Piano Mirroring” La tua personalità in musica, una novità in campo artistico e performativo, ideata dal pianista Alessandro Sironi, ed il quintetto della giovane cantante e compositrice toscana Francesca Gaza, che presenta il disco “Lilac for people”, radicato nel jazz e nutrito delle suggestioni del pop e dell’elettronica in un chamber jazz-pop originale.



Venerdì 5 luglio Piano Piano Festival chiude all’Acaya Golf Resort & Spa a Vernole di Lecce, con l’attrice Rita Pelusio insieme a Franca Pampaloni al pianoforte in “Eva. Diario di una costola”, viaggio irriverente nella contemporaneità delle donne di oggi; a fine serata, il set della straordinaria pianista e cantante Carmen Souza, in trio con il bassista Theo Pascal ed il batterista Elias Kacomanolis, che presenta il nuovo disco “Creology”, percorso transatlantico da paesi portoghesi attraverso il mare sino in Brasile e Cuba, per approdare  sulle coste di New Orleans.

Un programma ricco e articolato che non mette da parte la cura per dell’accessibilità. Da questo anno, infatti, Movidabilia è partners sociale e si occuperà di verificare l’accessibilità delle locations per poter ospitare persone con disabilità sensoriali e psicofisiche. La musica è di tutti e Piano Piano Festival è accessibile!
Info & Prevendite

La prevendita dei biglietti sarà attiva dal 15 giugno, online sul sito www.pianopianofestival.it e presso Youm Youmusic in Piazza Mazzini, 71 Lecce tel. 0832.241574.

Per maggiori informazioni: info@pianopianofestival.it 338 8591002 – 329 4123339

 

 

 

 

Comments are closed.

X