Mostra collettiva accessibile Spacescape: un successo che ti attende

Grande successo per il vernissage della seconda tappa di Spacɘscape, mostra collettiva che coinvolgerà gli spazi espositivi del Palazzo Di Lorenzo di Galatina (Lecce) sino al 31 maggio.

Il vernissage è stato il primo dei tre eventi speciali che scandiranno i ritmi dell’esposizione internazionale, alla quale prendono parte gli artisti e artiste Zoi Pappa, Giovanni Longo, Luciano Caggianello e Pantaleo Musarò.
Se infatti, nella serata inaugurale dello scorso 16 maggio, la performance live “Cecità Verticale” degli artisti Massimiliano Manieri e Mina D’Elia e paesaggi sonori dimeanwhile.in.texas hanno emozionato i presenti, l’appuntamento con gli eventi accessibili si rinnova sabato 23 maggio con un concerto jazz dal vivo a cura della KiBaKa Band.

Il finissage si terrà il 30 maggio e vedrà un happening teatrale, ovviamente accessibile, come tutto l’evento e la mostra organizzata da Movidabilia e curata da Cristiano Cervino engineering&architecture. 

Cecità verticale – Manieri, D’Elia

Lo specifico artistico proposto in Spacescape vuole tanto stupire e scioccare quanto, al contempo, avvicinare, pur proponendo immagini e concetti forti, moderni, vicini a noi. Come nel caso dell’installazione-performance dal titolo Cecià verticale,  di Massimiliano Manieri e Mina D’Elia, in cui artista e arte sono la stessa cosa, e tendono a fondersi anche con il pubblico, che accompagna l’immobilità provocatoria dell’artista-attore in un processo di comprensione e con-passione.

Identità espressive nelle loro compressioni, paragonabili ad un Biedermeier post-moderno, alle prese con la quotidiana lotta per il recupero di una propria identità sociale e civica.
Ogni opera esposta merita minuti di osservazione, riflessione, immedesimazione.

Alla base di tutta la rassegna, l’Arte del cambiamento, nella quale Movidabilia e il suo curatore e architetto Cervino credono fortemente. Occupare insoliti spazi – spaces, per l’appunto – o creandone di nuovi, che siano essi temporali, immaginari o confinati nei meandri delle nostre anime.

L’esposizione vi attende a Galatina sino al 30 maggio. Movidabilia vi aspetta il 23 e il 30 maggio per i suoi eventi accessibili che accompagneranno la mostra nel meraviglioso Palazzo Di Lorenzo.

Proposte didattiche a cura di Sara Pappadà.

5x1000

sostieni gli eventi e l’arte accessibili con Movidabilia.

 

X