17 aprile 2015

Di Sabrina Barbante
Aumentano di giorno in giorno le adesioni alla campagna ‘accessibility is cool’ promossa da movidabilia, per valorizzare i luoghi accessibili in Italia e oltre.

Ultima bellissima e illustre adesione, quella della ‘Iena più dolce’, Nina Palmieri, molto sensibile a tutto ciò che riguarda i diritti dei disabili, perfettamente in grado di affrontare nei suoi servizi tematiche sensibili con un bel sorriso e una leggerezza che arriva al cuore (ma anche e soprattutto alla mente) di tutti.

La bella Nina si aggiunge alla galleria di selfie cool in cui figurano il mitico Gianni Morandi (primo ad aver aderito, come se fosse stato un amico di sempre), il cantautore Roberto Casalino e il compositore e pianista (e docente del CET) Gioni Barbera.

Ma non dimentichiamo che i protagonisti della campagna sono tutte le persone che si imbattono in un locale accessibile e lo vogliono segnalare con un selfie con tag #accessibilityiscool e il nome del luogo in questione, ovviamente sulla bacheca della pagina di Movidalbilia.
Se lo farete con le nostre magliette (presto nella nuova versione in rosso), tanto meglio perché finanzierete le nostre attività di promozione dell’accessibilità.

Ma il modo più semplice e allo stesso tempo più concreto per dare una mano alla squadra di movidabilia in questo momento è attraverso la donazione del 5×1000.
Basta davvero poco per diventare sostenitori di
– hackathon per le mappature di luoghi accessibili in tutta Italia,
– spettacoli teatrali completamente accessibili ai disabili,
– mostre accessibili,
supporto legale per le violazioni dei diritti dei disabili,
– promozione e supporto ad ogni attività che si apra alla diversità intendendola come un diverso approccio alla vita, fonte di ispirazione per tutti. La diversità come una cosa davvero cool!

5x1000

Contiamo sul tuo aiuto, perché anche tu sei cool!

Comments are closed.

X